logo hellaslive

Guidolin: “Baroni sta facendo un lavoro straordinario a Verona”

di Hellas Live

Pubblicato il : 14 Maggio 2024 - 08:51

Traduci questa notizia :

“Sono legato alla piazza di Verona, la mia carriera da calciatore si è sviluppata soprattutto lì. Baroni sta facendo un lavoro straordinario. C'era chi pensava che potesse faticare a trasferire i suoi concetti ai nuovi acquisti di gennaio. Invece è stato bravissimo a fare tutto in corsa e ne sta uscendo un gran lavoro” ha dichiarato a La Gazzetta dello Sport, l’ex centrocampista dell’Hellas Verona, Francesco Guidolin.
Cosa ne pensi?
1
0
0
0
0

Non perderti neanche una notizia!

Iscriviti al canale telegram
scogliera ristorante
lascogliera
Kleos
Teapiu
Alleanza
Playts
Strillone
Idealbet
sec
CarusiHr
Pizzeria dal Butel
Yard Restaurant
riot
ch service
Kiosko Alby
Mondial Focus
Dalle Crode
Extreme printing
Acme
Mistral
Sinergy
Manferdini
Sanifim
Idraulica Professionale
Futura
All Right Riserva
Studio Testi
Relais

9 Commenti

  1. Hellas

    Mi spiace ma la squadra há lá stessa personalita del tecnico…spero con tutto il cuore di sbagliarmi..x il mio hellas

  2. Hellas 4ever

    Sono d’accordo con Guidolin e tutti quelli che continuano a osannare Baroni, ma non vorrei che alla fine restassimo con solo i complimenti in mano….

  3. BUBU

    …sicuramente ce la sta mettendo tutta (e per questo va ringraziato) ed ha mangiato mestoli di m###a accettando le svendite sia estive che invernali (facendo anche e soprattutto il bene dell’innominabile). Ma rimane, a mio avviso, di limitate capacità

  4. BUBU

    Ricordatevi: con questa società, l’allenatore deve essere solo uno yesman (pecchia e cioffi i migliori in questo senso), se poi è anche bravo, meglio.

  5. Cristiano 71

    Faccio veramente fatica a capire.
    Tutti gli addetti ai lavori nazionali ad incensare il buon Baroni (ed io sono d’accordissimo) ed invece in questa app leggo solo di SAÒNI che denigrano il lavoro fatto dal mister al quale si deve imputare solo il fatto di non aver portato avanti il suo credo (la difesa a 4) dall’inizio, ma dalla partita col Lecce in casa il Verona ha cambiato pelle grazie al nuovo modulo ed ha fatto da allora 27 punti che, se il campionato fosse iniziato da quella partita, avrebbe portato il Verona a ridosso del 10mo posto!

  6. MICHELE

    Ricordatevi che i conti si fanno alla fine. Siamo l’Hellas Verona destinato a lottare per rimanere in serie A e perciò è normale che tutti i componenti (compreso l’allenatore) abbiano dei limiti, altrimenti sarebbero in società che lottano per altri obiettivi. Sempre e solo forza Hellas Verona!

Commenta