logo hellaslive

Giudice Sportivo, multa di 3.000 euro all’Hellas Verona per lancio di rotoli di carta

di Hellas Live

Pubblicato il : 14 Maggio 2024 - 16:32

Traduci questa notizia :

Ammenda di 3.000 euro al club gialloblù “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato, nel recinto di giuoco, numerosi rotoli di carta; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS”. Fonte: legaseriea.it
Cosa ne pensi?
2
1
0
6
16

Non perderti neanche una notizia!

Iscriviti al canale telegram
scogliera ristorante
lascogliera
Kleos
Teapiu
Alleanza
Playts
Strillone
Idealbet
sec
CarusiHr
Pizzeria dal Butel
Yard Restaurant
riot
ch service
Kiosko Alby
Mondial Focus
Dalle Crode
Extreme printing
Acme
Mistral
Sinergy
Manferdini
Sanifim
Idraulica Professionale
Futura
All Right Riserva
Studio Testi
Relais

52 Commenti

  1. Ruben

    Che strano che è il calcio… Andate a rivedervi gli striscioni che hanno esposto i genoani contro i sampdoriani… L’avessimo fatto noi ci avrebbero arrestati tutti

  2. Gianpaolo

    Ma la società non si fa sentire,ma vedete cosa fanno gli squadroni???siamo proprio alle asse ,povero calcio …..tra pay tv e altro vedrete dove finiremo…..

  3. Bepino

    La federazione con la giustizia sportiva più ridicole dell’universo. Erano rotoli da cassa e non sono mai arrivati sul terreno di gioco. Ma bisogna pagare i commissari di campo. Imbecilli

  4. Pagliacci!! Io vorrei proprio vedere che faccia di merda ha quello che fa queste relazioni!! Mi sa che l’è quel dei lanci dei mezzi bicchieri!… impossibile che quello che si fa a Verona non va mai bene!! Sui siti delle curve questa settimana avevano fatto perfino i complimenti alla curva perché avevano ripreso delle coreografie alla Sudamerica (argentina.), e qui ci sono deficienti incapaci…ma va..

  5. alec

    Complimenti per questa ennesima dimostrazione di giustizia sportiva nei confronti della nostra tifoseria.. siete una banda di miserabili e purtroppo in via Olanda tutti zitti

  6. bisteca

    scusate, non ero allo stadio perché abito lontano da Verona, ma non sono stati lanciati prima del fischio d’inizio?

  7. Linus

    Concordo, dittatura terona! E pol se dise gioco, non giuoco. La figc insiste con sta parola irritante che l’ultimo che lavea usada parlando lera sta Mussolini

Commenta