Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Vittoria meritata. Ora togliamoci belle soddisfazioni

Le dichiarazioni di Andrea Mandorlini dopo l'importante vittoria in trasferta contro la Fiorentina.

“Nell'ultimo periodo abbiamo perso contro la Lazio come molte altre squadre, vincevamo con il Cesena e ci ha rimontato tre reti, con l'Inter abbiamo fatto qualche errore. Venivamo quindi da un periodo positivo. Oggi abbiamo affrontato una squadra con dei valori importanti che peró ha cambiato tantissimo. Noi abbiamo avuto la giusta mentalità per venire a Firenze a fare punti. La scelta di Obbadi? Ha fatto la differenza. Ha dato intensità e velocità al gioco, siamo ripartiti con coraggio e forza e credo che abbiamo meritato la vittoria. Salvezza raggiunta? Abbiamo 7 partite per toglierci qualche soddisfazione come quella di stasera. Possiamo migliorare ancora la nostra classifica. Faccio i complimenti a Jankovic e Gomez che come tanti sono a scadenza. Senza i loro sacrifici non potremmo giocare così. Sala? Penso sia pronto per il salto di qualità. È un giocatore universale e puó stare tranquillamente su palcoscenici importanti. Il mio rapporto con Sogliano? Lui prende i giocatori e io li alleno”. 

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

Commenta