Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Se giochiamo così possiamo toglierci belle soddisfazioni

Emil Hallfredsson è stato uno dei migliori in campo all'esordio contro la Roma. Le dichiarazioni del centrocampista islandese. “Volevamo iniziare bene e ci siamo riusciti. Per me possiamo fare davvero bene se giochiamo così. Si poteva anche vincere? Nel secondo tempo eravamo stanchi, sia noi che loro, ma ci abbiamo provato. Però è andata molto bene lo stesso direi. L'errore di Rafael? Ci può stare, poi ricordiamoci che ha salvato il risultato. Toni-Pazzini insieme? Giampaolo è un grande, però questa domanda dovete farla al mister, io spero di vederlo in campo presto. Mercato? Adesso mi piacerebbe che rimanessero tutti, soprattutto a centrocampo. Oggi abbiamo fatto bene e sono dell'idea che il mercato non aiuta quando il campionato è in corso. L'assist? Sono felice di aver servito a Bosko il passaggio vincente. Io in una grande? Sono felicissimo qui, a Verona mi sento a casa. La Roma? Una grandissima squadra. Però in casa nostra sarà dura per tutti. Mentalità diversa? Può essere, ma il mister le prepara sempre bene. Inoltre mi sento alla grande con questo gruppo, c'è stato feeling fino da subito. Il mio obiettivo? Uno segreto, ma quello che voglio fare è aiutare la squadra e dare sempre il massimo. L'Europeo con l'Islanda? Abbiamo due partite determinanti. Sarebbe bellissimo proseguire con il nostro sogno”.

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

Commenta