Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Qualificazioni Europeo Under 21. Italia, convocato il gialloblù Cancellieri

Riprende il cammino della Nazionale Under 21 nelle qualificazioni europee con un doppio impegno, venerdì 25 marzo al “Gradski Stadion” di Podgorica (ore 18.30) contro i padroni di casa del Montenegro, e martedì 29 allo stadio “Nereo Rocco” di Trieste (ore 17.30) con la Bosnia ed Erzegovina.

Per queste due gare il tecnico Paolo Nicolato ha convocato 27 Azzurrini che si raduneranno entro le ore 23 di domenica presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia. Cinque le novità nel gruppo azzurro: prima convocazione per i difensori Antonio Candela (Cesena) e Mattia Viti (Empoli), per il centrocampista Edoardo Bove (Roma) e per gli attaccanti Nicolò Cambiaghi (Pordenone) e Gianluca Gaetano (Cremonese)

Gli Azzurrini, secondi in classifica nel Gruppo F ad una lunghezza dalla capolista Svezia, ma con due gare in più da disputare, sosterranno lunedì una doppia seduta di allenamento. Stesso programma per martedì, mentre mercoledì, dopo la seduta mattiniera, è prevista la partenza per Podgorica.

La Nazionale Under 21 giocherà per la quinta volta nella sua storia a Trieste, dove è imbattuta avendo conquistato due vittorie e due pareggi, compreso lo 0-0 nell’ultima amichevole con l’Austria disputata il 21 marzo 2019.

L'elenco dei convocati

Portieri: Marco Carnesecchi (Cremonese), Alessandro Plizzari (Lecce), Stefano Turati (Reggina);

Difensori: Raoul Bellanova (Cagliari), Antonio Candela (Cesena), Simone Canestrelli (Crotone), Matteo Lovato (Cagliari), Kaleb Okoli (Cremonese), Fabiano Parisi (Empoli), Lorenzo Pirola (Monza), Giacomo Quagliata (Heracles Almelo), Mattia Viti (Empoli);

Centrocampisti: Edoardo Bove (Roma), Alessandro Cortinovis (Reggina), Salvatore Esposito (Spal), Nicolò Fagioli (Cremonese), Manolo Portanova (Genoa), Samuele Ricci (Torino), Nicolò Rovella (Genoa), Iyenoma Destiny Udogie (Udinese);

Attaccanti: Nicolò Cambiaghi (Pordenone), Matteo Cancellieri (Hellas Verona), Lorenzo Colombo (Spal), Gianluca Gaetano (Cremonese), Lorenzo Lucca (Pisa), Emanuel Vignato (Bologna), Kelvin K. Yeboah (Genoa). Fonte: figc.it

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

Commenta