Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Oltre la salvezza

Osvaldo Bagnoli spinge l'Hellas Verona oltre la salvezza ai microfoni di tuttomercatoweb.com

-Si parla ancora della quota salvezza, ma penso che sotto sotto ormai stiano pensando a qualcosa di più, magari all'Europa. La squadra d'altronde dimostra di essere una buona squadra. Capisco volare basso, ci sono passato anche io come allenatore, quando parlavo di salvezza e centravo qualificazioni nelle coppe europee-.

Luca Toni ha fatto due gol. A Verona sta vivendo una seconda giovinezza

-Io dico che di Toni non si dovrebbe più parlare poiché è una conferma e non una sorpresa. Non meravigliamoci di quello che fa ancora adesso. Io parlerei semmai degli altri, ad esempio la difesa è davvero buona e sono dell'idea che se questi giocatori volessero non prenderebbero nemmeno gol-.

Crede che per l'Europa serva qualche ritocco?

-Direi di no. A Udine Mandorlini col turnover attuato ha dimostrato di avere delle scelte: si è permesso di lasciar fuori dall'inizio Iturbe e Gomez e i risultati sono stati comunque eccellenti. La rosa è ampia e di qualità. E poi vedo che in questo gruppo c'è armonia e, parlo per esperienza, uno spogliatoio unito è fondamentale-.

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

Commenta