Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Numeri e curiosità di Inter-Hellas Verona

Sono 61 i precedenti in Serie A tra Inter e Hellas Verona: 36 vittorie per i nerazzurri, 4 per i gialloblù. Completano il bilancio 21 pareggi.
L'ultimo pareggio contro l'Inter in trasferta al 'Meazza' in favore del Verona è datato 9 novembre 2014: 2-2 nell'occasione, grazie alle reti di Luca Toni e Nicolás Lopez.
I mister Igor Tudor e Simone Inzaghi si sono incontrati una sola volta in carriera come allenatori in Serie A: in occasione di un Lazio - Udinese 2-0 dell'aprile 2019.

L'Hellas Verona ha trovato la via del gol nei primi 15' di gioco anche nello scorso turno contro il Genoa. I gialloblù risultano come la formazione che ha realizzato più reti (12) in questo intervallo di tempo nella Serie A in corso. Nel corso di tutta la sua storia, il Verona non ne aveva mai realizzati così tanti in una singola stagione: il precedente record era di 10, raggiunti sia nella stagione 1968/69 che in quella 2013/14.
I gialloblù figurano come il terzo miglior attacco del campionato con 56 reti - alla pari di Milan, Napoli e Sassuolo secondi solamente a Lazio (60) e Inter (63).

Due dei tre gol realizzati da Ivan Ilic in Serie A sono stati messi a referto contro l’Inter. Per il numero 14 gialloblù, inoltre, è arrivato proprio contro i nerazzurri anche il primo centro in assoluto in Serie A, nel dicembre 2020.
Gianluca Caprari ha segnato cinque gol nelle sue ultime sette gare esterne in Serie A. Il fantasista romano risulta come uno dei cinque giocatori che hanno realizzato più gol in trasferta da inizio dicembre nella competizione, insieme a Gianluca Raspadori del Sassuolo, Ciro Immobile della Lazio e Tammy Abraham della Roma - tutti a 7 - ed a Gianluca Scamacca del Sassuolo (6).
Kevin Lasagna ha realizzato la sua prima rete nel massimo campionato proprio contro l’Inter nel gennaio 2016, quando vestiva la maglia del Carpi. Tra gli attaccanti con almeno una rete all’attivo nella Serie A in corso, solo Isaac Success dell'Udinese (5) ha servito più assist di Lasagna (4) in proporzione ai gol segnati in questa campionato (1).
Marco Davide Faraoni ha fatto il suo esordio in Serie A nella stagione 2011/12 proprio con la maglia dell’Inter. Il numero 5 gialloblù disputò in quell'annata 14 partite e realizzò una rete. Fonte: hellasverona.it

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

1 Commento

Commenta