Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Hellas Verona, Bovenzi: “Mi ritengo ottimista al cospetto di un gruppo di così alto livello”

“Quanto devono correre i giocatori? Qui a Verona devono correre tanto, ma proprio tanto. Ad ogni giocatore viene cucito un abito, a seconda delle esigenze e delle caratteristiche. Abbiamo trovato un gruppo educato, predisposto al lavoro. Quest’anno sappiamo che sarà un campionato un po’ anomalo per l’interruzione del Mondiale e la nostra speranza era quella che i ragazzi si presentassero in condizioni discrete in ritiro e posso dire che siamo stati fortunati. Mi ritengo ottimista al cospetto di un gruppo di così alto livello” ha risposto alla domanda di un piccolo tifoso gialloblù ieri sera in piazza a Mezzano, il nuovo preparatore atletico dell’Hellas Verona, Antonio Bovenzi, ex Fiorentina, Sampdoria, Milan, Torino e Udinese.

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.