Copyright © Hellas Live di Alberto Fabbri

Amichevole, Primavera Hellas Verona-Vis Pesaro 1-4

Seconda amichevole stagionale per la Primavera di mister Salvatore Bocchetti, che nella quinta giornata di ritiro a #Roncone2022 ha sfidato la Vis Pesaro, squadra che milita attualmente in Serie C. Il match si è concluso con la vittoria dei marchigiani per 4-1, ma i gialloblù - in gol con Joselito Gomez - hanno saputo tenere testa agli avversari per tutta la gara, mettendo altri minuti nelle gambe e proseguendo al meglio nel proprio percorso di preparazione.
La cronaca: a sbloccare il match è la formazione marchigiana, in vantaggio all'8' grazie ad un preciso calcio di punizione battuto da Di Paola. La reazione del Verona è immediata, con Schirone che calcia dal limite dell'area colpendo in pieno la traversa a Farroni battuto. Farroni che, superato il quarto d'ora, interviene sull'ottimo colpo di testa di Piantedosi deviando il pallone sul palo. In contropiede, al 20', la Vis Pesaro si porta così sul 2-0 in seguito al gol di Egharevba.
Nella ripresa i ragazzi di mister Bocchetti sfiorano nuovamente il vantaggio, questa volta con una conclusione da posizione ravvicinata di Bragantini che viene respinta dal neo entrato Campani. Al 21' la Vis Pesaro allunga le distanze: Pellizzari calcia di potenza nel cuore dell'area superando Ravasio. Dopo i cambi, l'Hellas trova forze fresche e si porta per diversi minuti nella metà campo difesa dagli avversari. Arriva così al 41', sugli sviluppi di un corner, il gol di Joselito Gomez, ad accorciare il risultato in un match giocato dalla Primavera con grinta e personalità. In pieno recupero la Vis Pesaro chiude la partita sul 4-1, in contropiede, con Di Paola. Un ottimo banco di prova per Bernardi e compagni, che resteranno in trentino sino a giovedì 11 agosto per preparare al meglio il debutto in campionato, previsto per il 21 agosto sul campo della Sampdoria.
HELLAS VERONA PRIMAVERA-VIS PESARO: 1-4
Marcatori: 8' pt e 47' st Di Paola, 20' pt Egharevba, 21' st Pellizzari, 41' st Gomez
HELLAS VERONA: Ravasio (dal 24' st Marchetti), Scalco (dal 13' st Matyjewicz), Piantedosi (dal 13' st Bernardi), Schirone (dal 13' st Gomez), Signorini (dal 24' st Calabrese), Ebenguè (dal 24' st El Wafi), Camara (dal 29' st Rigo), Riahi, Caia (dal 24' st Zejnullahu), Bragantini (dal 24' st Patanè), Cisse (dal 13' st Florio)
A disposizione: Toniolo. Allenatore: Salvatore Bocchetti
VIS PESARO (Primo tempo): Farroni, Ghazoni, Gavazzi, Borsoi, Cannavo, Egharevba, Astrologo, Marcandella, Gucci, Cusumano, Di Paola
VIS PESARO (Secondo tempo) Campani, Rossoni, Ngom, Aucelli, Zoia, Sanogo, Coppola, Pellizzari. A disposizione: Ugolini, Venerandi
Allenatore: David Sassarini. Fonte: hellasverona.it

Contenuto offerto da :




Commenta la notizia

Prima di commentare, dai un'occhiata al regolamento cliccando qui.

Commenta